Ultima fermata prima della luna – Caneda
Genre Rap

LYRIC
Ultima fermata prima della luna

Intro

Shablo, Neda, Broadway
Istruzioni base per lasciar la terra

Verse 1

Tutti demoni di notte ma di giorno preti
Tu di notte con la coca ma di giorno preghi
Cento sensi di colpa ma poi te ne freghi
È stato un bel matrimonio ma poi te ne freghi
Cento euro arrotolati, è meglio che neghi
Sto nuotando nel deserto ma sono due seni
Io solo di notte in locali neri
Come tunnel neri, come al Tunnel ieri

Hook

Istruzioni base per lasciar la terra
Scritte in stampatello sopra una merenda
Il diavolo per non dimenticare niente d'importante
Scrive tutto sull'agenda
Quaggiù il cielo è così strano
Che quasi lo prendo, che quasi lo tengo

Verse 2

Il cielo è buio perché Dio l'ha spento
L'odio brucia ancora dopo che l'hai spento
Ho paura del mio cuore, lo lascio spento
Ho paura del denaro, lo spendo
Ho paura della figa, la prendo
Ho paura della droga, la prendo
Ho paura della vita, la offendo
Ho paura dell'inferno, adesso scendo

Hook

Verse 3

Quando uccido una canzone dopo mi pento
Quando mi dici una cazzata lo sento
Ultimo volo per Miami, lo prendo
Ultimo volo per l'inferno, lo prendo
Io solo contro tutti, 300
Se mi dici che mi ami mi offendo
Se mi vendi la tua anima la prendo
Sono l'angelo caduto dal cielo all'inferno

Hook

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *