Tihm – Quante volte
Genre Chanson, Italy, Pop

LYRIC
Quante volte

Sapessi quante volte leggo dentro te
La noia per la vita che non fa per te
Rimpianti che nascondi solo dentro l'anima
E non volevo

Sapessi quante volte mi ricordo che
Dicevi "Son felice quando sto con te"
Adesso che un ricordo basta a farti piangere
E non volevo

Ma quante volte un uomo solo troverò
Che mi darà le cose che tu vuoi da me
Il tuo sorriso è spento e più non tornerà, lo so
E non volevo

No, io non so più cosa credere
Ma se tu vuoi andarе, vai
Io ero solo un'abitudine
Come un povеro che tende la mano
Ho lasciato il mio futuro a qualcuno che verrà

Sapessi quante volte ho sognato te
Per te la vita fosse vuota senza me
Adesso che rimpiangi di non esser libero
E non volevo
Ricordi quante volte tu sei stato mio
Ricordi il tempo che l'età s'è portata via
Adesso che la mano tua non sa più stringermi
E non volevo

No, io non so più cosa credere
Ma se tu vuoi andare, vai
Io ero solo un'abitudine
Come un povero che tende la mano
Ho lasciato il mio futuro a qualcuno che verrà

Sapessi che una volta tornerai da me
Avrei bruciato tutti i giorni senza te
Adesso che un saluto ha spento un fuoco inutile
E non volevo
E non volevo
E non volevo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *