Estate anni '60
I bei ricordi sulla spiaggia
Sotto il sole e la sabbia
No, perché?
Ho così tanta nostalgia
Senza nemmeno un motivo

Pappaparappapappa

Ho smesso di correrti dietro
Come un cane vagabondo
In cerca di cibo
Ooooo
Le tue forme morbide
Le sogno ancora

Pappaparappapappa
Pappaparappapappa

Mai stato il tipo da festa infinita
Giù in riva alla spiaggia
Mi tengo l’estate fra amici, la calma
E una birra che ghiaccia
Rimedio naturale per controllare la rabbia
Cercando la felicità sotto ogni granello di sabbia
Non sono il tipo da crema solare
Vorrei restare a guardarti in un parka
E sono l'unico uomo di mare in barca che non sa nuotare
Quindi non riesco a trovare scuse chе restino a galla
C'ho sempre uno zaino sopra la spalla
Pеr evitare la gente che parla
Del tipo vado di fretta e lontano
Con la mia tavola in mano
Domani se vado al mare ti chiamo!
A fare a botte con i compromessi
Tu che stai persa fra ciò che vorresti
Togliamo le scarpe bucate e restiamo gli stessi
Con lo sguardo perso nelle lenti degli ultimi occhiali messi
Vestiti mossi dal vento
In un giorno di settembre
Con te, con te
Noi eravamo piccoli
Una goccia del mare blu
Una goccia nel mare blu

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *