Lino Toffolo – Ah, lavorare è bello
Genre Chanson, Italy, Pop

LYRIC
Ah, lavorare è bello

Devi lavorare, ma perché, perché?
Devi faticare, ma perché, perché?
Devi guadagnare, ma perché, perché?
Se io sto qui tranquillo, cosa importa a te?

Tu devi avere il frigo, ma perché, perché?
La televisione, ma perché, perché?
La lucidatrice, ma perché, perché
Io devo lavorare e dare i soldi a te?

Non voglio avere casa, non voglio avere niente
Dormire si può sempre, mangiare basta un po'
Lo so chе tu convinci, convinci tanta gente
Ti credono pеrò a questi qui io dico che...

Ah, lavorare è bello!
È bello faticar!
Prendiamo su un martello
E andate a lavorar!
Ah, lavorare è bello!
È bello faticar!
Prendiamo su un martello
E andate a lavorar!

Devi programmarti, scusa, dici a me?
Scavalcare gli altri, ma perché, perché?
Essere importante, ma perché, perché
Se quando arriva notte io sto meglio di te?
Devi far carriera, ma perché, perché?
Nascere ambizioso, ma perché, perché?
Essere qualcuno, ma perché, perché?
Io resto quel che sono e tu pensa per te

A me basta soltanto di essere normale
Se sempre, quando posso, distinguermi da te
Lo so, c'è tanta gente che ancora non sa niente
Ti credono però a questi qui io dico che...

Ah, lavorare è bello!
È bello faticar!
Prendiamo su un martello
E andate a lavorar!
Ah, lavorare è bello!
È bello faticar!
Prendiamo su un martello
E andate a lavorar!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *