I never liked me (Non mi piaccio più) – J-Ax
Genre Rock

LYRIC
I never liked me (Non mi piaccio più)

Intro

Padre Mark The Hammer
Perdonami perché ho peccato
Prometto di dire tutta la verità
E nient'altro che la verità
Pronto? 5,4,3...

Strofa 1

Due sono le decadi
Che ho fatto schifo al cazzo
Nel letto con due pezzi
E due tipe da schiacciare
Duecento le volte
Che ho provato a darci un taglio
Poi bastava parlarne
E mi scappava da cagare
Spendevo, poi passavo il dito
Sull'asse del cesso
Me lo mettevo in bocca
Mentre dicevo a me stesso...

Ritornello

Quando passo dallo specchio
Cerco di non guardare
Così non mi ribello
Ma divento banale
L'ennesima rockstar
Piena di droga e tattoo
Mi offrono champagne
Ma io non mi piaccio più

Strofa 2

Salvato dall'infarto
Per tre volte all'ospedale
Tra psichiatri e tre lesioni
Al lobo temporale
Mo vado a letto presto
Ma due su tre dormo male
E tre sono le volte
Che mi alzo per pisciare

Ritornello

Quando passo dallo specchio
Cerco di non guardare
Non chiavo da troppo tempo
Penso solo a lavorare
Per farmi una settimana
In una villa a Malibu
La mia donna mi ama
Ma io non mi piaccio più

Strofa 3

Alla tv c'è un vecchio rapper
Su Canale 5
Non mi piace ciò che vedo
Le sue rime, bella zio
Fallito medio però
Piace alle casalinghe
Strabuzzo gli occhi
E quel coglione sembro proprio io

Pre-ritornello

La sera in bocca
Gusto merda
Per tutti i sorrisi falsi
Che ho fatto
E quindi faccio bene il risciacquo
Ma col collutorio senza alcol

Ritornello

Quando passo dallo specchio
Cerco di non guardare
Quanto cazzo sono vecchio
Purché vengo male
Un giullare, una puttana
Della fama, delle views
Il pubblico mi ama
Ma io non mi piaccio più


Però poi mi riprendo
Se mi fermo a pensare
Che il bello del successo
E' che a te ti fa incazzare
Quindi trovo sempre il modo
Di farti la faccia blu
Perché io non mi piaccio
Ma mi piaci meno tu

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *