Federico Pasini – Come stai? (vai bene così)
Genre Pop

LYRIC
Come stai? (vai bene così)

Ho sentito che il passato non cancellerò
Ed è per questo che mi trovo qui
Ragazzo tosto di oggi cresciuto sui banchi di scuola
E un po' di musica...
Che voglia di tornare a quell'età
Non che sto male credetemi
Ma eran diversi i pensieri e la voglia
Raccontarsi oltre i propri limiti
Quando incontravi ragazzi e ragazze
Che parlavano e pensavano si come te
Generazione di baci e di feste
Che tornavi a casa sbronzo anche dopo le 3

Ma vai bene così
Come sei e come stai
Per quale strada tu sceglierai
E vai bene così
Come vuoi e come puoi
Perché questa vita la cambiano noi

Parleran di te anche se di te
Loro non sanno niente
Ma quanto è stronza quella gente
Ti etichetta e ti confronta ad un perdente
Poi si fa sentire anche quando non serve
Ma ora sto meglio e questo già lo so
Tornare indietro proprio non si può
Però c'è ancora la voglia di festa
E di sognare ad occhi aperti tutto quello che ho
Sempre voluto si ma senza arroganza
Ora che ho tutto e quasi niente mi manca
Ricorderò queste parole di mia madre
Che con tono dolce mi diceva
Perché vai bene così
Come sei e come stai
Per quale strada tu sceglierai
E vai bene così
Come vuoi e come puoi
Perché questa vita la cambiano noi

A chi crede nei sogni ma non veramente
A chi sogna restando seduto e perdente
A chi dice tanto solo non ce la farai
Non ce la farai
Adesso loro mi chiedono come stai? Ora come stai?

Perché vai bene così
Come sei e come stai
Per quale strada tu sceglierai
E vai bene così
Come vuoi e come puoi
Perché questa vita la cambiano noi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *